Engineering Day | Seminario Online

Ottimizzare la produzione di componenti in metallo e monitorare la qualità del processo produttivo

Date: 15 Marzo 2023

Timetable: 9.30 - 13.00

Speakers: G. Scarpa, L. Airaudi, F. Fracasso, E. Boesso, G. Morandina, P. Bortolato

Language: Italiano

Producibilità e qualità sono prerogative ormai imprescindibili nella fase di progettazione-produzione di un componente.

Tenere sotto controllo l’affidabilità del prodotto in esercizio e la relativa qualità derivante dal processo produttivo, corrisponde a proporre al mercato un prodotto affidabile e resistente.

Il lavoro di co-design fra i reparti di progettazione prodotto e di progettazione processo, se coadiuvati da software di simulazione in grado di scambiarsi informazioni, possono concorrere al raggiungimento dell’obiettivo finale.

  • dinamiche dei processi produttivi fusori e di stampaggio
  • tecniche di progettazione e ottimizzazione integrate con calcoli strutturali
  • metodi di verifica e controllo delle attrezzature a garanzia della vita a fatica in ottica di cost saving

per permettere la realizzazione del componente efficiente ed affidabile secondo le specifiche di capitolato.

Gli interventi, dedicati a tutte le aziende che usufruiscono di forniture derivanti dal mondo della fonderia, dello stampaggio e lavorazioni meccaniche dei metalli, hanno lo scopo di illustrare:

9.30 | Benvenuto – Presentazione dell’iniziativa


9.35 | Le dinamiche di riempimento dello stampo. Influenza delle forme geometriche e dei parametri di processo. Progettazione assistita da sistemi virtuali

Relatore: Giampietro Scarpa

Saper progettare i componenti nella maniera più appropriata ed efficiente agevolando il processo produttivo, prevenire errori progettuali penalizzanti per la produzione del componente e saper dialogare con i propri fornitori in maniera costruttiva ed efficiente al fine di garantire un oggetto di elevata qualità, sono prerogative ormai imprescindibili. L’intervento, dedicato a tutte le aziende che usufruiscono di forniture derivanti dal mondo della fonderia, ha lo scopo di illustrare le dinamiche dei processi produttivi fusori e alcune tecniche di progettazione e ottimizzazione integrate per permettere la realizzazione del componente secondo le specifiche di capitolato.


10.15 | I processi di deformazione plastica e di trattamento termico: influenza dei parametri e progettazione assistita

Relatore: Federico Fracasso

Producibilità e rispetto della qualità sono prerogative ormai imprescindibili nella fase di progettazione di un componente. La prevenzione degli errori progettuali penalizzanti per la produzione del componente e la capacità di dialogo costruttivo con i propri fornitori sono valori chiave per una moderna azienda che guarda sempre più all’innovazione e alla qualità dei propri prodotti.
In questo intervento verrà fornita una panoramica dei principali processi di deformazione a caldo, a freddo e di trattamento termico e termo-chimico dei materiali metallici. Verranno altresì fornite alcune regole di buona progettazione al fine di poter considerare l’influenza dei parametri geometrici e di processo in fase di progettazione del componente. A completamento dell’intervento, verranno presentate alcune tecniche di progettazione ed ottimizzazione di processo e prodotto, con alcuni esempi reali di progettazione e/o riprogettazione di componenti alla luce delle indicazioni ottenute dalla simulazione e dalla collaborazione tra progettisti e fornitore in chiave tecnica ed economica.


11.05 | Additive Manufacturing con Ansys: la simulazione del processo di Direct Energy Deposition per la riparazione di palette di turbina.

Relatore: Livio Airaudi

Il Webinar ha lo scopo di illustrare una metodologia per la validazione del processo di riparazione di una paletta di turbina con stampante 3D, utilizzando il direct energy deposition all’interno di Ansys.
L’intervento vuole illustrare come sia possibile monitorare le deformazioni residue in base ai parametri di processo, al fine di ottimizzare il risultato finale del processo stesso.


11.30 | Design, produzione, qualità: minimizzare i costi nascosti dietro alle tolleranze

Relatore: Enrico Boesso

I recenti aggiornamenti alle normative sulla specifica geometrica di prodotto stanno cambiando il modo di realizzare, leggere, interpretare ed utilizzare i disegni tecnici per renderli conformi agli scopi per i quali vengono realizzati. Tali cambiamenti hanno pesanti ripercussioni sull’intero ciclo di sviluppo prodotto e sull’intera organizzazione aziendale e sono trainati dai più recenti sviluppi degli strumenti CAD e di misura (CMM, scansioni). Indipendentemente dalla posizione della vostra azienda nella supply chain questo nuovo modo di “lavorare” sta per diventare prassi quotidiana, introdotto dal cliente e/o fornitore che, avendo già adottato metodi e strumenti (e avendo avuto visibilità degli enormi vantaggi) li imporrà.
Le alternative sono due: farvi cogliere impreparati e subire il cambiamento tra mille difficoltà oppure anticipare l’innovazione e sfruttarla come vantaggio competitivo.


12.05 | L’analisi FEA come metodologia per la validazione progettuale degli stampi HPDC per applicazioni automotive.

Relatore: Giulio Morandina

Il Webinar ha lo scopo di illustrare una metodologia per la validazione progettuale degli stampi per pressocolata (HPDC), con lo scopo di evitare errori di progettazione o scongiurare problemi di mancato rispetto dei requisiti dimensionali del componente stampato piuttosto che di durabilità dello stampo con conseguenti “fermo impianto”.
L’intervento vuole illustrare una modalità di approccio al problema della simulazione del comportamento meccanico strutturale di uno stampo HPDC in condizioni di lavoro a regime.


12.25 | Valutazione della vita a fatica di un utensile forgiatore per ruote dentate attraverso l’utilizzo combinato di FORGE, Ansys Worbench e FEMFAT

Relatore: Paolo Bortolato

Molte volte è necessario interfacciare software diversi per ottenere il risultato cercato.
In questo seminario verrà illustrata un’applicazione in cui sono stati combinati tre softwares per arrivare a determinare il comportamento a fatica di un utensile forgiatore per la realizzazione di ruote dentate tramite il processo di Orbital Forming. Lo stato tensionale sull’utensile, necessario al software di analisi a fatica, arriva da un’analisi strutturale che usa in input i risultati di output di una simulazione di processo.
La verticalizzazione che ha permesso di trasferire i dati dal software di processo a quello strutturale è stata ottenuta attraverso routines sviluppate in Python.

Engineering Day

15 Marzo ore 9.30

Partecipa all'iniziativa

Modalità di Iscrizione

L'evento è gratuito: per partecipare è necessario iscriversi.

Si utilizza una piattaforma web (GoToWebinar), che non richiede installazione di software in locale.
È possibile partecipare alla sessione tramite: MAC, PC o un qualsiasi dispositivo mobile.

L'utente registrato riceverà all'indirizzo di posta indicato, il link e le credenziali per poter partecipare.

È possibile porre domande e partecipare al dibattito tramite la chat.

Successivamente si potrà rivedere la registrazione di questa, e delle altre nostre iniziative, accedendo all'area Media Center del nostro sito o al nostro canale YouTube.

 

Find out more:

software

Magma

Simulation and virtual optimization of casting processes

MAGMASOFT® is the comprehensive and effective optimization tool for improving metalcasting quality, optimizing process conditions and reducing production costs.

magma metal-process-simulation

Read More  

NEWSROOM
Stay connected with our news, analysis and trends from our experts

 

Read More  

MEDIA CENTER
Scroll through our Media Center to view all the videos, video-tutorials and recorded webinars

Media Center  

CASE STUDY

Innovative and Integrated Technologies for the Development of Aeronautical Components

A more efficient simulation procedure for the design phase of Al-Si alloy components for the aeronautical industry.

The scope of this study was to determine and validate a more efficient simulation procedure for the design phase of Al-Si alloy components for the aeronautical industry.

aerospace magma metal process simulation

Read More