online webinar

La nuova tecnologica per il calcolo distribuito dei contatti

Come sfruttare le potenzialità dell’analisi multi-core

Date: 18 Giugno 2019

Timetable: 11:40 - 12:00

Speakers: Maria Cristina Mancino

Language: Italiano

Il webinar illustrerà le nuove funzionalità messe a disposizione dagli sviluppatori ANSYS per sfruttare la tecnologia del calcolo distribuito anche per l’analisi dei contatti. E’ infatti possibile, a partire dalle ultime versioni di ANSYS Mechanical, splittare il calcolo dei contatti su più core contemporaneamente, grazie alle nuove opzioni del comando CNCHECK.

Sarà illustrato un esempio applicativo che spieghi l’utilizzo delle nuove funzioni ed evidenzi la riduzione dei tempi di simulazione e la relativa scalabilità ottenibile all’aumentare dei core sfruttati.

Topic area

  • Analisi non lineari
  • Gestione contatti
  • Analisi in Distributed mode
  • HPC

A chi è rivolto

Analisti FEM coinvolti nella simulazione di complessi sistemi meccanici ad elevato numero di gradi di libertà.

Iscriviti al webinar

Compila il modulo on-line per partecipare al webinar

 

 

Find out more:

software

ANSYS

Explore Pervasive Engineering Simulation

ANSYS offers a comprehensive software suite that spans the entire range of physics, providing access to virtually any field of engineering simulation that a design process requires

ansys

Read More  

NEWSROOM

Stay connected with our news, analysis and trends from our experts

 

Read More  

MEDIA CENTER

Scroll through our Media Center to view all the videos, video-tutorials and recorded webinars

Media Center  

CASE STUDY

CFD Characterization of the Ventricular Assist Device HeartAssist 5® Through a Sliding Mesh Approach

Analysis to determine possible optimizations to enhance device safety and efficacy for long-term patient use

This technical article describes how high-end numerical Computational Fluid Dynamics (CFD) simulations were applied to mimic the realistic operating conditions of a Ventricular Assist Device (VADs) and analyze its hemodynamics in order to identify potential areas for optimization of the device’s performance, safety and efficacy.

ansys cfd biomechanics

Read More